Quale serratura scegliere per la propria porta blindata

sega a nastro
Lame per sega a nastro: 4 consigli per sceglierle
7 Luglio 2020
serrature contro chiave bulgara
Serrature contro chiave bulgara
7 Luglio 2020

La sicurezza abitativa è una questione seria per un padrone di casa che si rispetti: bisogna adoperarsi per rendere la nostra abitazione più sicura possibile, facendo attenzione anche al portafoglio.

Una delle prime cose a cui pensare per migliorare il proprio sistema di sicurezza domestico è la scelta della serratura per la porta blindata.

In commercio ce ne sono diversi tipi e sceglierne uno richiede almeno un minimo di conoscenza delle diverse tipologie.

Ecco perché abbiamo scritto questo articolo: per orientarti e farti fare la scelta giusta.


Cambio serratura: quale tipo scegliere

Dalle più classiche a quelle di ultima generazione, ogni serratura ha i suoi pro e contro in termini soprattutto di sicurezza e prezzo.

Ci sono serrature abbastanza economiche che però non garantiscono un grado di sicurezza molto alto. Tra queste troviamo:

  • serratura a chiave seghettata tradizionale: la più classica tra tutte ma è anche quella meno sicura.
  • chiave a doppia mappa standard: il primo tipo di serratura per le porte blindate ma da un pò di tempo obsoleto e relativamente facile da aprire, anche grazie a dei metodi tra i quali quello della chiave bulgara, un meccanismo funzionante proprio per questo tipo di serrature.
  • chiave punzonata: il modello successivo della precedente. Non è molto sicura in quanto, come la prima, può essere soggetta a tentativi di scasso.

Se si vuole avere un buon grado di sicurezza della propria porta blindata è bene evitare l’acquisto di questi modelli e pensare ad un sistema più sicuro, come ad esempio quello delle serrature con cilindro europeo. Questo standard garantisce la sicurezza della tua porta blindata con un sistema di anti-bumping che impedisce l’apertura della porta senza chiavi.

Nel caso invece si ritenga necessario investire una cospicua quantità di denaro per il  cambio serratura è sicuramente una buona scelta quella di comprarne una digitaledotata di un sistema biometrico che permette l’apertura della porta soltanto dopo aver riconosciuto il codice.

Cambio serratura e smart lock

Una smart lock è una serratura elettromeccanica che per essere aperta necessita del comando di un dispositivo configurato.

In commercio ci sono diverse marche di serrature smart e scegliere quella giusta può farti beneficiare di una porta blindata più sicura ma anche di una maggiore comodità nel suo sblocco.
Vediamo quali sono le migliori sul mercato:

  • Schlage BE469NX-CAM: è la serratura intelligente con il livello più alto di affidabilità e sicurezza, può memorizzare fino a 30 chiavi.
  • Kwikset 99150-003 SmartCode 915 Touchscreen: più semplice da installare, può memorizzare fino a 16 chiavi e può essere utilizzata con Siri e Google.
  • Igloohome Smart Deadbolt 2S: Molto completa, funziona crittograficamente ed è molto facile da utilizzare.

Acquistare una di queste serrature è sicuramente la mossa migliore per rendere la tua porta blindata invulnerabile allo scasso.

Cambio serratura: chi chiamare

Per effettuare il cambio serratura per la tua porta blindata dovresti rivolgerti ad un fabbro o ad un servizio di assistenza tecnica a domicilio che può mandarti un professionista su appuntamento o su pronto intervento in caso di emergenza.
Call Now ButtonCHIAMA ORA