Cilindro europeo: com’è fatto e quali vantaggi offre

motore tapparella elettrica
Motore Tapparella: Come funziona?
6 Luglio 2020
apertura porta con chiave inserita
Come aprire una porta con chiave inserita all’interno
7 Luglio 2020

Il cilindro europeo è un tipo di serratura tra le più diffuse in Italia, e non solo. Con il tempo ha soppiantato quella che una volta era la serratura più utilizzata nell’ambito delle porte blindate, cioè la serratura a doppia mappa. Quest’ultima, oltre ad avere dimensioni notevoli, non garantiva una grande sicurezza per due motivi fondamentali:

la chiave tipica di questa serratura, composta da un’asta lunga e da due piastre con dei dentini, è soggetta a rotture;

la serratura può essere facilmente aperta con un arnese molto diffuso, chiamato grimaldello bulgaro, uno strumento che consente di ricostruire la mappatura della chiave e quindi azionare la serratura.

Per questo motivo, col tempo la serratura doppia mappa è stata sostituita dal cilindro europeo. Oltre a una migliore sicurezza, il cilindro a profilo europeo offre altri vantaggi. Allora scopriamo insieme come viene realizzata questa serratura e quali altri vantaggi dà a chi decide di montarla nella proprio porta blindata.ù

Serratura a cilindro europeo: com’è fatta?

serratura cilindro europeo come è fatta

I cilindri a profilo europeo sono costituiti da un corpo che solitamente viene realizzato in ottone e poi viene rifinito esternamente con una copertura in nichel. All’interno di questo corpo esterno viene inserito un barilotto, che è l’elemento sagomato in viene inserita la chiave. Girando la chiave facciamo ruotare il barilotto, che a sua volta fa girare il nottolino, un elemento centrale di acciaio sinterizzato che spesso è di colore nero. Il movimento del nottolino aziona gli altri elementi della serratura che comandano lo scrocco e/o i catenacci.
Nei primi modelli di questa serratura, il nottolino aveva un profilo che, a chiave estratta, seguiva perfettamente la sagoma del corpo della serratura. Questa caratteristica, però, diminuiva la sicurezza della serratura, la quale poteva essere sfilata con la forza dai malintenzionati. Per evitare questo tipo di azione, è stato creato un nottolino anti-sfilamento, che, a chiave estratta, non segue la sagoma del corpo, ma sporge lateralmente in modo da andare in battuta nel corpo della serratura nel caso in cui si cerchi di sfilare con la forza il cilindro, ostacolando così questa tecnica di scasso.

Come ogni serratura, vi si può inserire soltanto un’apposita chiave. Il meccanismo all’interno di questo tipo di cilindri presenta dei pistoncini, quattro o sette, in base alla serratura. Questi hanno una lunghezza inversamente proporzionale a quella dei dentini della chiave, cioè sono corti in corrispondenza di un dente lungo della chiave e lunghi in corrispondenza di denti della chiave corti. Se i pistoncini non si allineano perfettamente alla chiave, rimanendo a metà strada tra il corpo e il barilotto impediscono al barilotto. Inserendo la chiave corretta, i pistoncini si allineano perfettamente alla stessa e il barilotto può ruotare.

I vantaggi del cilindro europeo

Oltre a offrire una maggiore sicurezza rispetto a tipologie di serrature precedenti, la serratura a profilo europeo offre altri vantaggi.

La chiave è piccola e leggera, quindi è più comoda da portare con sé rispetto alle chiavi a doppia mappa, più lunghe e grandi.

E’ una serratura che funziona anche se è inserita una chiave dall’altro lato della porta. Il corpo del cilindro europeo è generalmente costituito da due parti speculari, che possono avere anche lunghezza diversa. In ciascuna di essere è presente un barilotto con sistema di pistoncini identico, collegato al nottolino. Questo consente di poter utilizzare la stessa tipologia di chiave da entrambi i lati della serratura contemporaneamente. Ovviamente, per esigenze particolari, è possibile utilizzare una serratura azionabile da un singolo lato della porta, o della porta-finestra. In questo caso parliamo di serratura a mezzo cilindro.

Esistono perciò diversi modelli di serratura con cilindro a profilo europeo, realizzati anche in diverse dimensioni, per andare incontro alle diverse esigenze dei clienti.

In tema sicurezza, sicuramente anche la serratura a profilo europeo, come ogni altra serratura,  può essere scassinata, ma non molto facilmente. Col tempo, infatti, sono state sviluppate serrature più avanzate ed accessori specifici che ostacolano o prevengono alcune delle più note tecniche di scassinamento. Per aumentare il livello di sicurezza della serratura si può quindi puntare su tecnologie anti strappo, anti trapano, anti grimaldello, anti bumping, ecc., ma approfondiremo questo argomento in un altro post.

Cambiare la serratura o sostituire il cilindro europeo

Se vuoi sostituire la serratura, installandone una a cilindro europeo, o vuoi installarne una a profilo europeo di classe di sicurezza migliore, oppure devi sbloccare la tua serratura che non si apre, chiamaci al 327.32.24.978. I nostri tecnici specializzati sono operativi su Roma e provincia, 24 ore su 24, pronti ad aiutarti ad aprire la porta con la chiave spezzata nella serratura, o quando la chiave è stata dimenticata all’interno di casa e posi si è richiuso il portone alle spalle.

Call Now ButtonCHIAMA ORA